Sterling avvisa il Manchester City: “Pronto per una nuova avventura”

L’attaccante del Manchester City e della nazionale inglese, Raheem Sterling, ha parlato del proprio futuro in un’intervista rilasciata al Business of Sport US Summit: “Se dovesse presentarsi l’occasione sarei pronto per una nuova avventura, mi piacerebbe imparare una nuova lingua, mi piacciono il francese e lo spagnolo“. L’attaccante ex Liverpool, dunque, apre senza problemi a una possibile partenza e a un addio al Manchester City con cui ha un contratto fino al 2023, ma nel quale non è più un titolare inamovibile per Guardiola. In passato è stato vicino al Real Madrid, adesso si parla di Barcellona, nonostante le difficoltà economiche del club catalano. “Ho sempre pensato che un giorno sarebbe stato bello provare un’esperienza all’estero, sono curioso di capire come affronterei un’avventura del genere“, ha aggiunto il 26enne attaccante.

Precedente Milan, Castillejo ai margini: il Getafe ci riprova. Servono almeno 6 milioni Successivo Juve-Roma: Allegri punta su Kean. Mourinho, opzione Shomurodov

Lascia un commento