Stellini: “Conte ha tanta voglia di tornare. Ecco che progetto gli serve”

“Conte, non è mai facile…”

Successivamente Stellini, sul futuro di Conte, ha aggiunto: “La voglia di tornare è tanta. L’anno è stato vissuto all’insegna comunque del lavoro, dell’aggiornamento: è stato fatto un grande lavoro in inverno perché Antonio vuole sempre aggiornarsi e migliorarsi. Nella prossima avventura, se ci sarà, ci saranno delle novità tattiche: abbiamo lavorato tanto su questo. Conte vuole portare più imprevedibilità e modernità del gioco. Conte difficilmente gestibile? Se stiamo parlando della difficoltà di gestione questo accomuna tutti gli allenatori importanti come lui, anche quelli che oggi stanno crescendo: il club ha sempre esigenze di risultato ed economiche che non collimano sempre con le esigenze dell’allenatore che vogliono vincere tutte le partite. Poi ci sono allenatori che questa cosa la nascondono e altri che la rendono trasparente: Conte è uno trasparente, molto esigente, che però ha ottenuto sempre grandi risultati. E questo è il centro della discussione“.

Stellini, Conte tra Milan e Napoli

Stellini ha poi parlato delle voci inerenti a Milan e Napoli: “Non c’è nessuna preclusione verso alcun progetto. Come fai a non associare una grande squadra a un grande allenatore? Il Milan è una squadra forte: ha un gap da colmare con l’Inter. Pioli ha fatto un ottimo lavoro. La storia di Conte dice che prende squadre arrivate dietro e col suo lavoro colma il gap…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Le partite di oggi: il programma di martedì 14 maggio Successivo Juve, al via la campagna abbonamenti per la stagione 2024/2025: tutti i dettagli

Lascia un commento