Spezia, Motta: “Chiaro fallo di Milinkovic sul terzo gol della Lazio”

LA SPEZIA – “Bisogna essere orgogliosi di quanto abbiamo fatto contro un’ottima squadra. Ma c’è da dire che il secondo e il terzo gol sono irregolari”. Lo ha dichiarato il tecnico dello Spezia Thiago Motta, intervenuto ai microfoni di Sky dopo la gara con la Lazio: “Non possiamo commettere questi errori nel momento in cui siamo, c’è un chiarissimo fallo di Milinkovic sul terzo gol, non guarda mai il pallone. Detto questo, abbiamo fatto una buona partita: andiamo avanti così. Gli altri campi? Io sono sollevato dal vedere la mia squadra lottare in campo, anche con episodi a favore della Lazio. Fino alla fine siamo rimasti in partita, bisogna esserne orgogliosi e continuare così. Non pensiamo alla quota salvezza. Oggi è stata una gara dura ma bella da giocare, abbiamo tenuto fino al termine con episodi a favore degli avversari e contro una buona squadra come la Lazio non è semplice: palleggia e cerca di attaccare. Abbiamo difeso bene e siamo orgogliosi di quanto fatto. Gli episodi sono dettagli che contano, ma siamo rimasti in partita fino al termine“, ha concluso Motta. 

Lazio pazza contro lo Spezia: finisce 4-3 con Acerbi decisivo

Guarda la gallery

Lazio pazza contro lo Spezia: finisce 4-3 con Acerbi decisivo

Precedente Lazio, che carattere! Rimonta tre volte lo Spezia. Al 90' il gol "riscatto" di Acerbi Successivo Lazio, Sarri: "Vorrei prendere meno gol. Acerbi va protetto e sul futuro..."

Lascia un commento