Spezia dilagante: pokerissimo al Padova

PADOVA – Dopo il 3-0 allo Jablonec della scorsa settimana lo Spezia continua a vincere nelle amichevoli del suo pre-campionato: la squadra di Luca Gotti vince 5-1 all’Euganeo contro il Padova, che dopo la finale playoff persa l’anno scorso proverà nuovamente a disputare un campionato di vertice nel girone A della serie C. I liguri passano in vantaggio al 6′, quando il neo-arrivato Caldara sfrutta al meglio un angolo di Verde (che esce al 20′ per un problema fisico) e mette in rete di testa. Al 17′ il Padova pareggia: è un autogol di Sala, nel tentativo di anticipare l’ex Cagliari Gagliano, a regalare il momentaneo 1-1 ai veneti, che però al 25′ tornano in vantaggio grazie al neo-entrato Strelec che con un diagonale batte l’incolpevole Donnarumma. Tris realizzato da Podgoreanu, entrato da pochi minuti: bravo l’ex Roma a ad accentrarsi dalla fascia e a fa partire un rasoterra che beffa Zanellati sul suo palo. Nel recupero, i gol di Agudelo e di Antiste che sanciscono il 5-1 finale. Il prossimo appuntamento per gli spezzini è il match amichevole del 30 luglio contro i francesi dell’Angers, mentre per il Padova fra quattro giorni si farà già sul serio: c’è il preliminare di Coppa Italia contro il Bari

Precedente Napoli, Lozano già in forma per il campionato: doppietta all'Adana, 2-2 per gli azzurri Successivo Torino, urla, insulti e lite furiosa tra Vagnati e Juric: il video choc della rissa

Lascia un commento