Spalletti, ti ricordi l’Inter? Sarri, e tu la Juve? Storia di ex con voglia di rivincita

Due osservati speciali dei big match in programma a San Siro e all’Olimpico. Due ex messi alla porta nonostante avessero centrato obiettivi non trascurabili. E ora…

Abbiamo detto e scritto per anni, con uno slogan spesso abusato, che alla fine decidono sempre i risultati. Puoi giocare più o meno bene, essere più o meno spettacolare, ma il campo è giudice supremo per definire il lavoro di un allenatore. Un punto di vista, verrebbe da dire, che poco si abbina alle esperienze di due allenatori, che tra l’altro saranno protagonisti del prossimo week end.

Precedente Bagni: "Sono convinto che il Napoli batterà l'Inter" Successivo Sala: “Per salvare San Siro servono un uso e 5-10 milioni l’anno. Se Moratti...”

Lascia un commento