Spalletti, chi porti a Euro 2024? I bookies "fanno le convocazioni" dell'Italia

Bonucci verso l’esclusione

Spostandosi alla difesa, non è passata inosservata l’ennesima assenza di Leonardo Bonucci, mai convocato dal ct Spalletti in questo primo scampolo di esperienza alla guida degli Azzurri. Si complica, quindi, la sua presenza agli Europei (“Spero di chiudere la carriera con la Nazionale a Euro 2024”, aveva dichiarato lo scorso novembre), che per gli esperti di Sisal si gioca a quota 9. Il pacchetto di centrali, infatti, sarà con tutta probabilità composto dai vari Alessandro Buongiorno (1,06), Federico Gatti (1,80), Gianluca Mancini (1,67) e Giorgio Scalvini (1,10), e Bonucci dovrà quindi, eventualmente, giocarsi un posto con Alessio Romagnoli e Rafael Toloi, proposti anch’essi a quota 9.

I centrocampisti

Passando alla mediana, i “perni” Jorginho e Manuel Locatelli sono sicuri della partecipazione, offerta rispettivamente a 1,02 e 1,20, così come tra i centrocampisti più offensivi spiccano Lorenzo Pellegrini e Giacomo Bonaventura, proposti entrambi a 1,05. Gli analisti di Sisal, infine, vedono la bagarre in quota tra Andrea Colpani (a 6) e Michael Folorunsho (5), quest’ultimo fresco di prima convocazione. Occhio anche all’idea Giovanni Fabbian, il quale, da jolly del Bologna, vede la presenza a Euro 2024 a quota 10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lazio, Lalic sicuro: "Tudor azzererà le gerarchie" Successivo Squalifica Acerbi: c’è una novità, comunicato ufficiale

Lascia un commento