Spal, esonerato Clotet: al suo posto arriva Venturato

FERRARA – La Spal cambia l’allenatore. Nella giornata odierna è stato infatti esonerato il tecnico spagnolo Josep Clotet. Al suo posto ecco ufficialmente Roberto Venturato. Queste le due note ufficiali del club estense. Così sull’esonero: S.P.A.L. comunicata di aver sollevato mister Josep Ruiz Clotet dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Sono stati sollevati dai rispettivi ruoli il vice allenatore Javier Francisco Garcia Bernal e il collaboratore tecnico Alberto José Fornier Escobar. Il Club biancazzurro ringrazia mister Clotet insieme a Bernal ed Escobar per la professionalità umana e sportiva dimostrata e il lavoro svolto in questi mesi a Ferrara e augura loro le migliori soddisfazioni personali e professionali”. Questa invece l’ufficializzazione di Venturato: S.P.A.L. comunica di aver affidato a Roberto Venturato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Venturato è nato ad Atherton in Australia il 14 aprile 1963 e nella sua carriera calcistica, tra gli anni ’80 e ’90, ha vestito le maglie di Montebelluna, Cremonese, Pergocrema, Venezia, Treviso e Pizzighettone. Proprio nelle giovanili di quest’ultima società ha iniziato il suo percorso come allenatore a metà degli anni ’90 che lo ha portato successivamente ad allenare Cremonese, Pergolettese, Piacenza e Cittadella. Col Cittadella, dove è rimasto per sei stagioni, ha ottenuto una promozione in Serie B oltre alla finale di Coppa Italia Lega Pro e due finali play-off di Serie B per un totale di 270 panchine. A completare lo staff tecnico si aggiungeranno l’allenatore in seconda Andrea Bruniera e il collaboratore tecnico Francesco Zanoncelli. Venturato ha sottoscritto con il club biancazzurro un contratto fino al 30 giugno 2023″.

Precedente Bologna, chiesti i rinvii dei match con Inter e Cagliari Successivo UFFICIALE: Rayo Vallecano, Pozo rinnova fino al 2024 e vola in prestito all'Al-Ahli

Lascia un commento