Spagna-Inghilterra, in finale una partita quasi mai giocata: i pochi precedenti ufficiali

Inghilterra e Spagna, le due Nazionali che domenica 14 luglio si contenderanno la coppa nella finalissima di Euro 2024, hanno una lunga storia di confronti calcistici, sia a livello di nazionali maggiori che in altre competizioni. Il primo incontro tra Inghilterra e Spagna risale al 15 maggio 1929, quando la Spagna vinse 4-3 a Madrid. Nelle competizioni ufficiali si sono sfidate otto volte, con 5 successi per gli inglesi, un pareggio e due vittorie per la nazionale iberica. L’ultimo incontro in una partita del 2018 valida per il gruppo D della Nations League: in quell’occasione fu l’Inghilterra a vincere per 3-2. In totale sono 27 le sfide, comprese le amichevoli: bilancio favorevole per l’Inghilterra con 14 successi, dieci per la Spagna.

I precedenti

Solo due gli incroci negli Europei. Il primo fu nella fase a gironi di Euro 1980 che si disputò in Italia e fu vinto dalla Germania Ovest. Si giocò al San Paolo di Napoli e vinse l’Inghilterra 2-1. L’altro incrocio risale agli Europei del 1996 in Inghilterra. Nei quarti di finale, dopo uno zero a zero che si protrasse fino ai tempi supplementari, gli inglesi ebbero la meglio ai calci di rigore (4-2). Ai Mondiali invece, sempre due le sfide, la Spagna vinse il primo incontro nel 1950 per 1-0. Nel secondo, datato 1982, fu un pareggio a reti bianche.

[embedded content]

[embedded content]

Precedente L’erba di Wimbledon è sempre più azzurra anche senza Sinner, anche Musetti in semifinale dopo Jasmine Paolini Successivo Calciomercato Fiorentina News/ Valentini, sorpasso decisivo alla Roma. Idea Thorstvedt (11 luglio 2024)

Lascia un commento