Spagna-Georgia diretta Euro 2024: quando si gioca, orario, dove vederla in tv e streaming

Spagna-Georgia, l’orario

Spagna-Georgia andrà in scena oggi, domenica 30 giugno, alle ore 21 al RheinEnergieStadion di Colonia.

Dove vedere Spagna-Georgia in diretta tv

Spagna-Georgia sarà trasmessa in diretta tv sui canali Sky Sport e in chiaro sulla Rai.

Dove vedere Spagna-Georgia in streaming

Spagna-Georgia sarà visibile live in streaming su Sky Go, Now e RaiPlay. Le omonime applicazioni sono scaricabili gratuitamente su pc, smartphone e tablet, e accessibili tramite un semplice login, previo abbonamento. L’app della Rai non prevede costi aggiuntivi. Potrete seguire la partita in diretta anche sul Corriere dello Sport – Stadio.

La probabile formazione di De La Fuente

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Le Normand, Nacho, Cucurella; Fabian Ruiz, Rodri, Pedri; Yamal, Morata, N. Williams. CT: De la Fuente.

A disposizione: Raya, Remiro, Laporte, Vivian, Grimaldo, Navas, Zubimendi, Merino, Fermin, Olmo, Baena, Ferran Torres, Ayoze, Oyarzabal, Joselu.

La probabile formazione di Sagnol

GEORGIA (3-5-2): Mamardashivili, Kakabadze, Gvelesiani, Kashia; Dvali, Lochoshvili, Chakvetadze, Kiteishvili, Kochorashvili; Mikautadze, Kvaratskhelia. CT: Sagnol.

A disposizione: Loria, Gugeshashvili, Kverkvelia, Gocholeishvili, Tabidze, Davitashvili, Kvekveskiri, Alutnashvili, Shengelia, Tsitaishvili, Lobjanidze, Sigua, Zivzivadze, Kvilitaia.

Squalificati: Mekvabishvili.

Spagna-Georgia, la cronaca

Archiviata una straordinaria fase a gironi, per qualità espresse e consapevolezza nei propri mezzi, la Spagna arriva a questo appuntamento da grande favorita, contro la “Cenerentola” Georgia, capace di conquistare la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta all’ultima giornata contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Dal talento di Lamine Yamal, attenzionato anche dal Psg, alla velocità di Nico Williams, fino ad arrivare alle geometrie del trio Fabian-Rodri-Pedri. Fame e ripartenze veloci, invece, le armi della formazione allenata da Sagnol, che sta facendo sognare un’intera nazione. I limiti tecnici sono evidenti, in alcuni interpreti, ma la solidità di Mamardashivili e l’estro di Kvaratskhelia, blindato da Antonio Conte, potrebbero mettere in crisi le Furie Rosse. Chi avrà la meglio, affronterà la Germania nei quarti di finale di Euro 2024.


Precedente Atletico Madrid, ufficiale l'addio di tre calciatori: uno interessa al Napoli Successivo Roma, l’ultimo giorno degli over 30: ecco chi saluta

Lascia un commento