Sottil: “Genoa la più in forma del campionato. I miei ragazzi hanno lottato”

Termina con un pari il match di campionato tra l’Udinese di Andrea Sottil e il Genoa di Alberto Gilardino. Ecco tutte le dichiarazioni del tecnico bianconero dopo il 2-2 arrivato proprio nel finale di gara grazie all’autorete di…

Termina con un pari il match di campionato tra l’Udinese di Andrea Sottil e il Genoa di Alberto Gilardino. Ecco tutte le dichiarazioni del tecnico bianconero dopo il 2-2 arrivato proprio nel finale di gara grazie all’autorete di Matturro.

Mister, un’analisi sul pareggio di questo pomeriggio, arrivato in extremis, con i fischi del primo tempo tramutati in applausi nel finale:

I nostri tifosi rimangono un valore aggiunto e ci sta che siano arrabbiati, li capisco. Voglio fare i complimenti ai ragazzi perché nonostante tutto hanno lottato. Oggi, abbiamo incontrato la squadra più in forma del campionato. Abbiamo subito il primo gol in modo rocambolesco e hanno segnato il raddoppio in un momento di difficoltà per loro. Poi nel secondo tempo siamo stato bravi a reagire e a prendere possesso del pallino del gioco. Nel primo avevamo troppa ansia e questo non deve succedere. Nel secondo invece, abbiamo fatto quello che sappiamo fare, con ordine, e abbiamo messo pressione costante. Siamo in crescita. Sono convinto che questa squadra tornerà presto protagonista e risalirà la classifica”.

Un pensiero sulla prestazione di Lucca?

Lucca sta facendo molto bene. Oggi ha trovato il gol e sono sicuro che da oggi si è sbloccato definitivamente. Ha corso per 90 minuti, infatti voglio fare i complimenti a lui e alla squadra. Questo è molto importante perchè non abbiamo mai mollato. Dobbiamo evitare di prendere gol. Siamo una squadra che ha sempre fatto un suo pilastro la fase difendente. Quello di oggi è un punto assolutamente guadagnato”.

Le parole di Sottil

—  

Quanto è cambiata la gara con l’innesto di Samardzic?

“Secondo me, il Genoa ci aveva preso le misure. Poi Pereyra era ammonito e non era al meglio, visto che tornava oggi titolare dopo tre mesi. Anche Success ha bisogno di tornare in forma. I cambi ci hanno dato imprevedibilità, togliendo punti di riferimento al Genoa. I ragazzi sono stati bravi, mi sono piaciuti per l’atteggiamento messo in campo”. Cambiando rapidamente discorso, non perdere tutti i voti assegnati oggi. Ecco le pagelle della redazione <<< 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Udinese senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Mondoudinese per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.

Precedente Bologna, Motta: "Orsolini? Bravo ad aspettare il suo momento" Successivo Juve Women, Beerensteyn show: poker alla Samp e risposta alla Roma