Sosa: “Insigne avrebbe già dovuto rinnovare con il Napoli”

NAPOLI – “L’incontro con i tifosi di Spalletti, Politano e Zielinksi l’ho ascoltato, ora è giusto andare avanti e voltare pagina dopo NapoliVerona, anche se la ferita per i tifosi si richiuderà difficilmente…“. Lo ha detto Roberto Pampa Sosa ai microfoni di Canale 21, aggiungendo un’altra considerazione: “Il calcio è cambiato, prima c’era più amore per la maglia e ora non è più così“. Parole, quelle di Sosa, che introducono il discorso del rinnovo di Lorenzo Insigne: “Spalletti non dovrebbe entrare nella storia del rinnovo, è una questione tra il calciatore e De Laurentiis. Secondo me un giocatore come Insigne, napoletano e che gioca a casa sua, avrebbe dovuto firmare subito il rinnovo di contratto. Anche facendo un passo indietro dal punto di vista economico, deve farlo per la città di Napoli...” ha concluso Sosa.

Precedente Lazio, Jony: "Se rimango qui voglio la Champions" Successivo Benevento, capitolo rinnovi: nei prossimi giorni offerta di prolungamento con Letizia

Lascia un commento