Soliti cori razzisti contro Bakayoko: il Milan annuncia l’esposto

Era nell’aria già da ieri sera, adesso è ufficiale: il club rossonero ha chiesto alla Procura Federale di fare chiarezza sulla condotta dei tifosi della Lazio

“AC Milan comunica di aver deciso di presentare un esposto alla Procura Federale, affinché venga fatta chiarezza sui cori provenienti dal settore della tifoseria ospite durante Milan-Lazio”. Confermate, dunque, le iniziali intenzioni del club rossonero, che su Twitter ha dato l’annuncio ufficiale dell’esposto.

L’episodio di ieri, durante la gara tra il Diavolo e i biancocelesti, non è certo passato inosservato. E pure lo stesso Bakayoko aveva commentato, tramite un post pubblicato sul suo profilo Instagram, l’accaduto: “Io e mio fratello Kessié siamo orgogliosi del colore della nostra pelle”. Adesso spetta alla Figc il compito di fare chiarezza.

Precedente Cagliari, Semplici già a rischio esonero? Prende quota l'idea Ranieri Successivo Lazio, squadra divisa tra "Sarristi" e non: Immobile già pronto alle novità, ma altri...

Lascia un commento