Slovacchia: l’ex Napoli Calzona è il nuovo commissario tecnico della Slovacchia

Francesco Calzona ha firmato un contratto che lo legherà alla Slovacchia fino al 31 dicembre del 2023. Il contratto del nuovo commissario tecnico potrà essere prolungato automaticamente in caso di qualificazione agli Europei del 2024. Il 2 settembre ci sarà la presentazione. Calzona, 53 anni, è stato assistente di Sarri, Di Francesco e Spalletti, lasciando il Napoli a luglio proprio in previsione di questo nuovo incarico.

Calzona, storico vice di Maurizio Sarri

Calzona era nello staff del Napoli dal 1° luglio del 2021 e il suo contratto sarebbe scaduto l’anno prossimo. Sarebbe stato Marek Hamsik, altro ex Napoli, a mettersi direttamente in contatto con il vice di Spalletti. I due avevano lavorato insieme, in azzurro, ai tempi di Maurizio Sarri. Effettivamente, Calzona viene ricordato proprio come il vice storico di quest’ultimo.

Napoli, Fabian Ruiz a un passo dal Psg

Guarda il video

Napoli, Fabian Ruiz a un passo dal Psg

È stato il suo secondo a Perugia nella stagione 2008-2009, poi ancora con Sarri ad Alessandria e a Sorrento, prima che arrivi l’Empoli. Dai toscani, la coppia si trasferirà poi al Napoli. Qui, Calzona vive al fianco dell’allenatore toscano 148 partite, prima di passare nello staff di Eusebio Di Francesco, al Cagliari, nel 2020-2021, e di tornare al Napoli insieme a Spalletti.

Serie A, le pagelle alla terza giornata: Lazio top, Roma da rivedere

Guarda la gallery

Serie A, le pagelle alla terza giornata: Lazio top, Roma da rivedere

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Galtier “libera” Paredes e avvisa l’Inter: “Per Skriniar c’è ancora tempo” Successivo Primavera, Cagliari-Fiorentina 1-1. Pokerissimo del Milan sul Cesena

Lascia un commento