Skriniar, non c’è solo la festa: “Forza Osimhen, spero di vederti presto in campo”

Il difensore slovacco ha mandato un messaggio al nigeriano dopo il grave infortunio di domenica

Il duro e fortuito scontro aereo tra Skriniar e Osimhen, i due giocatori a terra nell’area dell’Inter, il volto sfigurato del nigeriano, la corsa al Niguarda, l’operazione a Napoli e infine la diagnosi: prognosi di circa 90 giorni per l’attaccante. Un’escalation pesantissima per gli azzurri, ma che evidentemente ha segnato anche la controparte, ovvero Skriniar. Nessuna colpa per il difensore nerazzurro, che ha voluto mandare un messaggio a Osimhen dopo la vittoria contro lo Shakhtar Donetsk, una volta andata a buon fine l’operazione per l’attaccante di Luciano Spalletti: “Ciao Victor, in bocca al lupo: spero di vederti presto in campo. Forza campione”.

NON SOLO FESTA

—  

Parole pronunciate tramite le storie Instagram dell’Inter, pochi minuti dopo il triplice fischio contro lo Shakhtar Donetsk. Serata di festa per i nerazzurri, che grazie al 2-0 contro gli ucraini (e al successo del Real Madrid sullo Sheriff) sono sicuri della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, dieci anni dopo l’ultima volta. Ma Skriniar, dopo l’ennesima prestazione di grande spessore in fase difensiva e non solo, ha trovato il tempo di rivolgere un pensiero all’attaccante del Napoli, dopo essersi avvicinato all’avversario prima che lasciasse il prato di San Siro. A tre giorni da quell’episodio e dopo l’intervento, Skriniar è tornato a mostrare la propria vicinanza a Osimhen.

Precedente Atletico Madrid-Milan 0-1, il tabellino Successivo Liverpool a punteggio pieno: 2-0 al Porto e il Milan ringrazia

Lascia un commento