Sir Alex Ferguson “condanna” Cristiano Ronaldo: “Non riesco a immaginarlo”

Cristiano Ronaldo non è ancora riuscito a segnare a Euro 2024: il calciatore portoghese, negli ottavi di finale contro la Slovenia, si è anche fatto parare un rigore da Oblak. Il prossimo febbraio compirà quarant’anni e al momento gioca all’Al-Nassr in Arabia Saudita, ma non ha ancora parlato di un possibile ritiro dal calcio giocato. 

Sir Alex Ferguson: “Ronaldo ai. Mondiali del 2026? Non riesco a immaginarlo”

Sulla possibilità di giocare ai Mondiali del 2026 con il Portogallo, però, è arrivato il giudizio del suo “padre calcistico”, Sir Alex Ferguson. Secondo l’ex allenatore del Manchester United sembrerebbe decisamente improbabile vederlo ancora a questi livelli tra due anni: Non riesco a immaginarlo. Il calcio diventerà ancora più veloce e atletico nei prossimi anni. Inoltre, lo spazio per gli attaccanti centrali diventerà sempre più ridotto. A differenza dei difensori, per gli attaccanti è più difficile giocare ai massimi livelli quando sono più vecchi. Resta uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, uno o due titoli in più non significherebbero molto per lui perché ha avuto una carriera unica”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Portogallo-Francia: Mbappé sfida suo idolo CR7, scontro tra titani Successivo Ethan Mbappé non segue il fratello Kylian: il messaggio della stella del Real

Lascia un commento