Precedente L’inno alla Joya rianima la Juve: 87 giorni di calvario, 4’ per il gol. È vitamina Dybala Successivo Sei mesi per una sconfitta. Il Napoli esce a testa alta da Torino, ma la Champions è in bilico

Lascia un commento