Simeone disperato, crolla a terra dopo l’errore clamoroso di Correa

La disperazione di Diego Simeone è tornata a manifestarsi nella sua forma più classica e ormai conosciuta: l’allenatore si è infatti sdraiato, faccia a terra, per un errore di Correa al Westfalenstadion dove l’Atletico Madrid è impegnato nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Lo stesso Correa si è fatto perdonare realizzando il gol del momentaneo 2-2 contro il Borussia Dortmund al 64′, ma solo nove minuti prima aveva fatto disperare il Cholo sollecitandone l’espressione della sua versione iconica: disteso interamente a bordocampo con le mani al volto, totalmente rivolto verso l’erba.

Simeone come in Atletico Madrid-Inter

Ci risiamo. Simeone si era reso protagonista della stessa identica manifestazione di disappunto nel corso di Atletico Madrid-Inter quando si era lanciato a terra nel terzo e ultimo minuto di recupero dei tempi regolamentari. Il motivo? Un tiro Riquelme alto sopra la traversa da posizione più che favorevole. 

Simeone si dispera ed è già virale sui social

Una reazione virale che è tornata a essere proposta quando Correa si è presentato a tu per tu con Kobel alzando troppo la mira. Un erroraccio che ha fatto disperare Simeone. Il tecnico dei biancorossi iberici si è così riverso al sulo per disperarsi a suo modo facendo impazzire i social tra meme e commenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Simeone saluta la Champions: Atletico Madrid travolto da un super Borussia Dortmund Successivo Barcellona-Psg 1-4 rivivi la diretta Champions League: Mbappé super, è semifinale