Silvana Meazza: “Ibra e Lukaku, adesso fate pace nel nome di papà”

La figlia maggiore del grande “Peppìn” pronta a vivere il derby: “Soffriva per l’Inter e rispettava il Milan. Mio padre era come Cristiano Ronaldo adesso: un vero divo, ma meno vanitoso”

Oggi è battaglia al “Giuseppe Meazza”. Come Peppìn, che tra gli Anni 20 e 40 cambiò la storia. Fece grande l’Inter, ma sorrise pure al Milan: una gloria della città, tanto da meritarsi poi uno stadio a lui dedicato. Silvana Meazza, 80 anni, è una delle figlie della leggenda e ne custodisce la memoria.

Precedente Urlo Balotelli, il Monza batte il Chievo ed è secondo Successivo DIRETTA/ Djokovic Medvedev (0-0) video streaming tv: ci siamo, la finale comincia!

Lascia un commento