Show tra Spagna e Brasile, Lukaku pareggia a Wembley, Olanda ko in Germania

Spagna-Brasile, gol e spettacolo al Santiago Bernabeu

Tra le partite più attese c’era, senza ombra di dubbio, Spagna-Brasile, che ha garantito gol e spettacolo: 3-3 al Santiago Bernabeu di Madrid per effetto delle reti di Rodri su rigore e Dani Olmo, riacciuffati da Rodrygo (2-1 all’intervallo) ed Endrick, in avvio di ripresa, prima di un altro gol di Rodri su rigore e del pari al novantaseiesimo, sempre dagli undici metri, di Paqueta. Lukaku ha superato indenne l’esame Wembley con il suo Belgio firmando uno strepitoso assist di esterno per Tielemans, autore di una doppietta dopo la rete del vantaggio di Toney e prima del 2-2 al 95′ siglato da Bellingham

Germania, altri due squilli: Olanda ko, pari tra Calzona e Duda

Altri due squilli della Germania alle prossime dirette concorrenti per Euro 2024. Battuta l’Olanda 2-1 al Deutsche Bank Park di Dortmund con Mittelstadt e Fullkrug che hanno risposto al gol lampo di Veerman. Ostigard e Calzona hanno pareggiato 1-1 in Norvegia-Slovacchia (reti di Sørloth e Duda).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Rodri fa sognare la Spagna, Endrick il Brasile: 3-3 spettacolo al Bernabeu Successivo Dallinga, l’olandese seguito dal Bologna

Lascia un commento