“Shevchenko al Chelsea, Abramovich ha scelto il dopo-Lampard”

LONDRA (Regno Unito) – “Andriy Shevchenko nel lotto dei candidati di Roman Abramovich per la sostituzione di Frank Lampard alla guida tecnica del Chelsea“. È quanto riporta Le10Sport, sulle cui pagine si legge come il patron dei Blues, che avrebbe ormai rotto gli indugi dopo il pesante ko subito per mano del Manchester City nell’ultimo turno di Premier League, sia particolarmente affascinato dall’ex fuoriclasse del Milan, autore di un vero e proprio miracolo come ct della nazionale ucraina.

“Abramovich-Shevchenko, legame saldo”

Shevchenko, da calciatore, ha militato nelle fila del Chelsea dal 2006 al 2008, a cavallo tra le due esperienze con la maglia rossonera. Un’avventura non particolarmente esaltante, con 22 gol segnati in 77 partite (ed appena 9 in 48 gettoni di presenza in campionato), che non gli hanno impedito però – scrive sempre Le10Sport – di legare profondamente col patron Abramovich: lo testimonierebbe la militanza nelle giovanili dei Blues di Sheva jr, il promettente Kristian, nato proprio a Londra 14 anni fa.

Lampard: "Pressione? Una costante in questo lavoro, ma ne ero consapevole"

Guarda il video

Lampard: “Pressione? Una costante in questo lavoro, ma ne ero consapevole”

Precedente Dalle figurine a... Pelé! La rovesciata di Zaccagni scatena i social Successivo Le10Sport: "Abramovich vuole Shevchenko per il post-Lampard al Chelsea"

Lascia un commento