Serie D: al via la nona edizione del D CLUB, i migliori della stagione scelti dai tifosi

Dopo l’incredibile successo dell’ultima edizione, con più di cinquantamila voti raccolti in appena una settimana, anche questa volta gli appassionati potranno esprimere sui siti web dei due media partner della Serie D le proprie preferenze tra le sessanta nominations in concorso nelle categorie portiere, difensore, centrocampista, attaccante, under e allenatore. Il sistema consentirà di partecipare una sola volta ed è previsto un solo voto per ciascuna categoria.

Clicca qui e vota il miglior Under della Serie D 2021-2022

Clicca qui e vota il miglior Portiere della Serie D 2021-2022

Clicca qui e vota il miglior Difensore della Serie D 2021-2022

Clicca qui e vota il miglior Centrocampista della Serie D 2021-2022

Clicca qui e vota il miglior Attaccante della Serie D 2021-2022

Clicca qui e vota il miglior Allenatore della Serie D 2021-2022

Una volta chiuso il contest online, i voti degli utenti si sommeranno a quelli espressi dalla “Giuria D Club” composta dai giornalisti Biagio Angrisani (Corriere dello Sport), Guido Ferraro (Tuttosport), Emanuele Vento (SportItalia) e Luca Rutili (Radio Onda Libera) oltre a Giuliano Giannichedda (allenatore Rappresentativa Serie D) e Mariateresa Montaguti (consigliere Dipartimento Interregionale). I vincitori riceveranno il prestigioso riconoscimento nella serata di premiazione in diretta il 24 giugno negli studi di Sportitalia, occasione in cui saranno inoltre consegnati dei premi speciali.

D CLUB – 9ª edizione

Le nominations

Miglior portiere: Anatrella (Cavese), D’Agostino (Gelbison), Gilli (Borgosesia), Knoflach (Sambenedettese), Malagoli (Mezzolara), Merelli (Folgore Caratese), Passador (Clodiense), Prisco (Francavilla), Salvato (Torres), Teti (Derthona)

Miglior difensore: Arpino (Caronnese), Camara (Città Di Fasano), Conrotto (Chieri), Dorval (Cerignola), Francalanci (Scandicci), Haveri (Rimini), Montesano (Gozzano), Petdji (Dolomiti Bellunesi), Poziello (Giugliano), Zagnoni (Lentigione)

Miglior centrocampista: Aracri (Mariglianese), Buzzegoli (San Donato Tavarnelle), Calì (Ravenna), Crescenzo (Trastevere), Filiciotto (Caldiero Terme), Gagliardi (Sanremese), Mecca (Casatese), Pedone (City Nova), Sabelli (Ostiamare), Tanasa (Rimini)

Miglior attaccante: Chessa (Castellanzese), Croce (Francavilla), Iori (Brusaporto), Longo (Afragolese), Maggio (S.M. Cilento), Malcore (Cerignola), Rivi (Luparense), Saporetti (Ravenna), Sbaffo (Recanatese), Vuthaj (Novara)

Miglior under: Aceti (Brusaporto), Bevilacqua (Foligno), Borghesan (Montebelluna), Carosi (Real Monterotondo), Coccia (Follonica Gavorrano), D’Ascia (Nola), Longo (Arconatese), Semprini (Trastevere), Porzi (Cannara), Sangiorgio (Gozzano)

Miglior allenatore: Bianchini (Arzignano), De Sanzo (Città di Acireale), Esposito (Gelbison), Ferraro (Giugliano), Gaburro (Rimini), Lunardon (Borgosesia), Pazienza (Cerignola), Ragno (Francavilla), Sgrò (Legnano), Vangioni (Ghivizzano)

Precedente Sanches, Pogba, De Ligt: li manda tutti il Golden Boy Successivo Ascoli, Neri: "Siamo quasi in chiusura con Pippo Inzaghi"

Lascia un commento