Serie C, Perugia promosso in B. Retrocede l’Arezzo

ROMA – La 38ª giornata di Serie C, l’ultima della regular season, ha emesso i suoi verdetti per il girone B: fa festa il Perugia, che torna in Serie B dopo un solo anno, lacrime amare per l’Arezzo che retrocede in Serie D.

Girone B

Al Perugia serviva una vittoria per festeggiare la promozione, e una vittoria è arrivata: 2-0 alla Feralpisalò firmato da Elia e Bianchimano. Il Cesena batte 3-1 l’Arezzo, in gol con Piu, grazie a Sorrentino, Bortolussi e Petermann, condannando i toscani alla retrocessione. Il Gubbio supera 2-1 il Fano grazie a Gomez e Miguel Angel che vanificano il momentaneo pari di Cargnelutti. Il Padova supera 1-0 la Sambenedettese con Della Latta, mentre Triestina e Mantova (1-1), non si fanno male: in gol Cheddira e Tartaglia. Tris del Matelica all’Imolese firmato da Alberti (doppietta) e Volpicelli, il Sudtirol espugna il terreno della Vis Pesaro 3-1 con Voltan, Rover e Karic, di Cannavò il gol della bandiera. Pari e spettacolo tra Virtus Verona e Modena: il 3-3 finale porta le firme di Arma (doppietta) e Danti per i veneti. Scappini, Pierini e Monachello per i canarini. Il derby tra Ravenna e Carpi sorride ai giallorossi, vittoriosi 2-1 con Ferretti e Sereni: di Ghion il momentaneo pari.

I verdetti del Gir. B

Perugia promosso in Serie B
Playoff: Padova, Sudtirol, Modena, Feralpisalò, Triestina, Cesena, Matelica, Sambenedettese, Mantova e Virtus Verona
Playout: Legnago, Imolese, Fano e Ravenna.
Arezzo retrocesso in Serie D

I RISULTATI

Gubbio-Fano 2-1
Cesena-Arezzo 3-1
Feralpisalò-Perugia 0-2
Legnago-Fermana 3-1
Matelica-Imolese 3-0
Padova-Sambenedettese 1-0
Ravenna-Carpi 2-1
Triestina-Mantova 1-1
Virtus Verona-Modena 3-3
Vis Pesaro-Sudtirol 1-3

Precedente Il Perugia vola in Serie B. Arezzo retrocesso Successivo Napoli-Cagliari 1-1: commento al risultato della partita

Lascia un commento