Serie C, Messina ko in casa col Monterosi. Vince l’Avellino

ROMA – In campo oggi l’ottava giornata dei tre gironi di Serie C. Due gare in programma nel Girone C, con il ko interno del Messina (con il Monterosi) e vittoria interna dell’Avellino (sulla Virtus Francavilla). Destini alterni per le prime della classe degli altri due gironi: nel Girone A cade il Padova, nel B vince la Reggiana. 

Girone A

Una rete nel primo tempo e una nella seconda frazione di gioco valgono i tre punti per la Feralpisalò che espugna il campo della Pro Vercelli. Al Piola, nella prima frazione di gioco, è Spagnoli a sbloccare il punteggio a favore dei gardesani; nella ripresa Luppi raddoppia. Nel finale le bianche casacche restano in 9 a motivo dei rossi comminati ad Awua e Bruzzaniti. Con questi tre punti la squadra di Vecchi sale a quota 14 punti, raggiungendo proprio la Pro di Scienza in classifica. Il Padova primo della classe cade in casa del Lecco: ospiti avanti di due lunghezze con Masini e Mastroianni, il Padova pareggia con Hraiech e Ceravolo, ma poi Tordini sigla il gol partita. Il Padova resta primo in classifica a 19 ma sente il fiato sul collo di Albinoleffe e Sudtirol. Il Lecco è quarto a 15. 

I RISULTATI

Pro Vercelli-FeralpiSalò 0-2
Lecco-Padova 3-2

Girone B

Vittoria della Reggiana per 2-0 sull’Olbia: è una doppietta di Lanini nei minuti finali a dare i tre punti alla squadra di Aimo Diana, che si porta a 20 punti, consolidando la prima posizione, mentre l’Olbia resta a 10. Vittoria del Montevarchi sul Modena: locali a segno con Mercati e Jallow, mentre il Modena era passato per primo con Scarsella. Montevarchi che sale a 10, Modena fermo a 12. Parità, 1-1, tra Fermana (che sblocca con Urbinati) e Siena (che pareggia con Paloschi). Tris del Gubbio sul Pontedera: reti tutte nella ripresa, firmate Sarao, Sain Maza e D’Amico, con gli ospiti che restano in 10 dopo la prima rete per il rosso a Matteucci. Vittoria esterna del Teramo, sul campo della Pistoiese: ospiti avanti subito di due lughezze con Viero e Malotti, accorcia Gennari. Pistoiese che resta a 5, Teramo che sale a 9. 

I RISULTATI

Reggiana-Olbia 2-0
Fermana-Siena 1-1
Gubbio-Pontedera 3-0
Montevarchi-Modena 2-1
Pistoiese-Teramo 1-2

Girone C

Ko interno per il Messina: il Monterosi ne fa tre con Costantino, Polidori e Mbende, momentaneo 1-1 locale con Adorante. Il Monterosi sale a 10 punti, mentre il Messina resta fermo a 5. L’Avellino batte di misura la Virtus Francavilla: decide la rete di Gagliano arrivata nel corso della prima frazione di gioco. L’Avellino sale a 11 punti in classifica mentre la Virtus staziona a 13, momentaneamente seconda. 

I RISULTATI

ACR Messina-Monterosi Tuscia 1-3
Avellino-Virtus Francavilla 1-0

Precedente Serie C, la Pro Vercelli cade in casa. Lecco-Padova 3-2 Successivo Jorginho: "Il Pallone d'Oro è il sogno di ogni bambino"

Lascia un commento