Serie C, a Bari lezione di civiltà: il Monterosi pulisce lo spogliatoio dopo la partita

La compagine laziale ha mostrato grande sportività nonostante la sonora sconfitta in casa del più quotato Bari

Il gesto del Monterosi ha dato una grande lezione di sportività a tutto il campionato di Serie C e non solo.

Nonostante la brutta sconfitta per 4-0 subita sul campo del Bari, la formazione laziale ha lasciato il migliore dei ricordi all’interno dell’impianto pugliese. Al termine dell’incontro, infatti, staff e giocatori biancorossi si sono adoperati nel pulire lo spogliatoio utilizzato prima e dopo la gara, lasciando anche un messaggio di augurio e ringraziamento al Bari.

Questo il messaggio, accompagnato dal bel gesto, del Monterosi, che dimostra ancora di più quanto, nello sport come nel calcio, si possa andare oltre la vittoria o la sconfitta. Vinti sul campo ma vincitori fuori, per un club che rappresenta in assoluto il comune più piccolo presente nel campionato di Lega Pro, con poco più di 4000 abitanti all’attivo. Anche sui canali social del club è stato reso noto il gesto, pubblicando di seguito un nuovo messaggio all’insegna della sportività e del fair play: “Non dimentichiamolo mai: il calcio è uno sport, ma è anche il gioco più bello al mondo. Che si vinca o si perda, il calcio ti insegna sempre qualcosa, nel campo e per la vita. Quindi grazie per l’ospitalità SSC Bari e in bocca al lupo”.

Precedente Italia senza gioco né coraggio. Il Cor. Sera: "Il rischio è ci frani la terra sotto i piedi" Successivo Giuseppe Sannino, l'allenatore giramondo. Ora riparte dalla Libia

Lascia un commento