Serie B, il Parma espugna Cittadella e allunga in vetta: Pecchia a +6

Dopo la vittoria conquistata ieri dal Como contro il Brescia, è proseguita quest’oggi la 24a giornata del campionato di Serie B. Si conferma protagonista il Parma che ha espugnato il Tombolato di Cittadella con il risultato di 2-1. I crociati si sono portati in avanti nel punteggio con Bernabé, per poi raddoppiare con Hernani. Sul finire del primo tempo è arrivata la marcatura dei padroni di casa, firmata Negro. Il Parma consolida il primato della classifica, grazie al pareggio della Cremonese con la Reggiana. Il vantaggio della squadra di Pecchia è di sei punti rispetto ai grigiorossi e al Como. 

Vittorie importanti per Venezia e Palermo

Il Venezia riscatta la sconfitta di Parma con la netta vittoria in casa del Sudtirol, grazie alle reti di Pohjanpalo (doppietta) e Zampano. Successo anche per il Palermo che ha espugnato il Lino Turina, battendo 2-1 la Feralpisalò con Ranocchia e Soleri. Pari tra Modena e Cosenza al termine del match giocato al Braglia: alla marcatura di Gliozzi ha risposto Tutino al 23′. 


Precedente Mourinho e l'esultanza sfrenata di Arteta: il commento accende i social Successivo Felipe Anderson c'è, Immobile fa la storia: riscatto Lazio a Cagliari

Lascia un commento