Serie A, via al mercato! Ecco le date di apertura e chiusura in Italia e in Europa

Da oggi si apre ufficialmente la sessione invernale. Un giorno dopo rispetto ad altri 6 Paesi. Ma facciamo il punto

Via al calciomercato! Oggi, 2 febbraio si apre ufficialmente la sessione invernale anche per la Serie A. L’Italia alza il sipario un giorno dopo rispetto a 6 Paesi europei: Inghilterra, Germania, Francia, Danimarca, Scozia e Grecia. Ma andiamo con ordine. Ed ecco le date di apertura e chiusura del mercato nei principali campionati del continente.

SERIE A

—  

I club italiani della A, B e C avranno a disposizione quattro settimane per cercare di rafforzare le proprie rose. La chiusura è infatti fissata per martedì 31 gennaio, alle ore 20. Sede delle trattative sarà l’Hotel Sheraton di Milano, in via Caldera 3.

PREMIER LEAGUE

—  

L’Inghilterra, come detto, ha dato il via agli acquisti, prestiti e cessioni della Premier League ieri 1° gennaio. La finestra si chiuderà il 31 gennaio, alle 23 ora britannica. Quindi alla mezzanotte del 1° febbraio in Italia.

LIGA

—  

Parte oggi come la Serie A anche il mercato in Spagna. La sessione andrà avanti fino al 31 gennaio, per concludersi qualche ora dopo rispetto alla nostra: alle 23.

BUNDESLIGA

—  

In Germania, il mercato di riparazione è iniziato ieri e terminerà il 31 gennaio. Non sarà più possibile registrare nuovi contratti dalle 17.

LIGUE 1

—  

In Francia la sessione di mercato è iniziata ieri 1° gennaio e resterà aperta fino alle 23.59 del 31 gennaio.

GLI ALTRI CAMPIONATI

—  

Ecco invece le date di apertura e chiusura degli altri campionati:

PORTOGALLO: 3 gennaio-2 febbraio; DANIMARCA: 1 gennaio-31 gennaio; GRECIA: 1 gennaio-31 gennaio; SCOZIA: 1 gennaio-31 gennaio; OLANDA: 3 gennaio-31 gennaio; BELGIO: 4 gennaio-31 gennaio; AUSTRIA: 7 gennaio-6 febbraio; TURCHIA: 12 gennaio-8 febbraio; SVIZZERA: 16 gennaio-15 febbraio; CROAZIA: 18 gennaio-15 febbraio; POLONIA: 29 gennaio-28 febbraio ISRAELE: 3 gennaio-1 febbraio;

GLI SVINCOLATI

—  

In Italia, chi si svincola entro la fine del calciomercato invernale può essere tesserato “in deroga” da mercoledì 1° febbraio 2023 a venerdì 24 febbraio 2023 (ore 20).

Precedente Inter e Juve vogliono tenersi Skriniar e Rabiot. Il Napoli su Traoré Successivo Figc, svelato il nuovo logo per le Nazionali azzurre

Lascia un commento