Serie A su Sky: accordo con DAZN quasi fatto, Tim rinuncia all’esclusiva in cambio di 100 milioni di euro

Serie A su Sky: Tim e DAZN rinunciano all’esclusiva. La serie A sta per tornare su Sky. Il campionato di calcio e tutti i contenuti dell’app saranno visibili anche sulla pay tv di Comcast. Per l’ex monopolista diverse decine di milioni di euro di risparmio all’anno.

Serie A su Sky: Tim e DAZN rinunciano all’esclusiva

Il cda di Tim è ancora in corso per fare il punto sui dossier aperti. Sul tavolo il tema delle nomine dopo le dimissioni arrivate da Stefano Siragusa, il deputy general manager e capo della rete. Non ultimo la revisione dell’accordo con Dazn sulla quale la discussione è aperta da mesi.

Siamo alle battute finali e si dovrebbe arrivare a un accordo tra oggi e domani, a quanto si apprende. Bocche cucite sui risparmi e sui termini del contratto ma, come nelle attese, il cuore sarà nello stop all’esclusiva tra Tim e Dazn con la porta aperta a Sky. Tim dovrebbe ottenere uno sconto che secondo i rumors si aggira tra i 90 e i 100 milioni.

Precedente Abbonamenti boom, mai più spalti vuoti. Ma urgono stadi degni dei tifosi Successivo Milan, sfumano due obiettivi: Chukwuemeka al Chelsea, Sanches va al Psg

Lascia un commento