Serie A, per la festa della mamma cambiano i cognomi sulle maglie di alcune squadre

I giocatori del Cagliari giocheranno con il cognome delle proprie mamme sulle maglie, al posto di quelli dei loro padri, in occasione della prossima giornata di campionato. Domani alle 20:45, a San Siro, contro il Milan, nella gara valida per la trentaseiesima giornata di Serie A, festeggeranno così la ricorrenza.

La Lega Serie A: “Accolta la richiesta del Cagliari”

Oltre ad aver annunciato date e orari di anticipi e posticipi della trentasettesima e penultima giornata, la Lega Serie A ha infatti reso noto che: “in accoglimento delle richieste delle Società finalizzate a celebrare la Festa Internazionale della Mamma, i jersey name applicati sulle maglie da gioco delle suddette Società esclusivamente in occasione della 36a giornata del Campionato di Serie A TIM cambieranno come di seguito indicato”.

I cognomi che porteranno sulle spalle i giocatori del Cagliari

Come? Nella fattispecie, conservando la numerazione già nota, così:

  • Radunovic Boris “Manojlovi?”
  • Dossena Alberto “Moreschi”
  • Mancosu Marco “Scintu”
  • Nandez Acosta Nahitan Michel “Acosta”
  • Lapadula Gianluca “Vargas”
  • Viola Benito Nicolas “Sposato”
  • Deiola Alessandro “Frau”
  • Prati Matteo “Montanari”
  • Hatzidiakos Panteleimon “Soodt”
  • Aresti Simone “Pinna”
  • Oristanio Gaetano Pio “Contaldi”
  • Jankto Jakub “Janktova”
  • Scuffet Simone “Visintini”
  • Wieteska Mateusz “Agata”
  • Kakari Ibrahim Suleman “Sulemana”
  • Mina Gonzalez Yerry Fernando “Gonzalez”
  • Augello Tommaso “Abati”
  • Zappa Gabriele “Guzzetti”
  • Makoumbou Antoine “Ouatinou”
  • Pavoletti Leonardo “Pasqualini”
  • Petagna Andrea “Belleli”
  • Obert Adam “Obertova”
  • Mutandwa Kingstone “Mulenga”
  • Dentello Azzi Paulo Daniel “Dentello “
  • Shomurodov Eldor “Zulfizar”
  • Gaetano Gianluca “Mascheri”
  • Luvumbo Zito Andre Sebastiao “Filomena”
  • Di Pardo Alessandro “Maestri”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente La Juve ritrova Fagioli: può giocare contro il Bologna il 20 maggio Successivo Mbappé-Psg, addio social. I tifosi Juve snobbano il Real: "Ti aspettiamo"

Lascia un commento