Serie A, il giudice sportivo ferma 7 giocatori per un turno

ROMA – Sono sette i calciatori squalificati, tutti per un turno, dal giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, dopo le partite della 17/a giornata. Uno è Obiang del Sassuolo, espulso durante il match contro la Juventus “per essersi reso responsabile di un grave fallo di gioco”, com’è scritto in una nota della lega calcio. Gli altri sei squalificati erano già in diffida e nel corso delle rispettive partite hanno ricevuto un altro cartellino giallo. Si tratta di Hernani del Parma, Rafael Leao del Milan, Di Lorenzo del Napoli, Jankto della Sampdoria, Reca del Crotone e Rincon del Torino.

Precedente Supercoppa, nessun rinvio. De Siervo: "Juve-Napoli si giocherà regolarmente" Successivo Graziani: "Napoli poco cinico. Alla squadra manca un killer d'area di rigore"

Lascia un commento