Serie A, cresce l’attesa per il derby Lazio-Roma: è l’ultimo atto del campionato

ROMA – L’appuntamento con il derby Lazio-Roma è per domani, sabato 14 maggio, alle 12.30. Le giallorosse guidate da Spugna – sull’onda dell’entusiasmo per la storica qualificazione in Champions League – ripartono dall’unico precedente avuto con le biancocelesti, vinto per 3-2 lo scorso 12 dicembre. Quella è stata anche una delle quattro partite di questo campionato in cui le capitoline hanno subito più di una rete. Contro squadre neopromosse – la Lazio è tra l’altro già retrocessa insieme al Verona – la Roma ha vinto 13 delle 14 sfide in Serie A, con un punteggio complessivo di 41-17. La formazione di Catini, però, ha perso solo una delle ultime sette partite di campionato (2V, 4N), dopo aver collezionato sei sconfitte in altrettante precedenti. In questo intervallo temporale infatti solo Milan e Roma (0) hanno incassato meno ko rispetto alle laziali. Dall’altra parte, Bartoli e compagne hanno la striscia di imbattibilità aperta più lunga (15 – 13V, 2N), e nella scorsa giornata hanno battuto la Sampdoria con un sorprendente 8-0, manifestando per l’ennesima volta un grande stato di forma. La Roma, inoltre, è l’unica squadra che conta cinque giocatrici in doppia cifra tra gol e assist in questa Serie A: Paloma Lázaro (15 – 10+5), Manuela Giugliano (12 – 4+8), Benedetta Glionna (11 – 5+6), Andressa Alves (10 – 5+5) e Valeria Pirone (10 – 7+3). Quest’ultima, infine, ha partecipato a sei marcature nelle ultime tre presenze di A (tre reti e tre assist), tante quante nelle precedenti 18 gare disputate (cinque reti e un assist). 

Salvezza, match decisivo tra Napoli e Pomigliano

Prende il via sabato 14 maggio l’ultima giornata del campionato di Serie A femminile. Dopo il derby tra Lazio e Roma alle 12.30, spazio al big match Milan-Juve e allo scontro salvezza Napoli-Pomigliano entrambi fissati alle 14.30. Domenica 15, invece, si chiude con la gara tutta toscana tra Fiorentina ed Empoli alle 12.30 e con Sampdoria-Verona e Sassuolo-Inter alle 14.30.

Precedente Serie A, big match Milan-Juve per l'ultima di campionato Successivo Lazio, la missione di Felipe Anderson: gol alla Juve e Europa

Lascia un commento