Serie A, cambia la regola sugli extracomunitari: ecco come

Novità nel tesseramento degli extracomunitari nel campionato di Serie A. Come annunciato dal presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini, infatti, è stata modificata la regola relativa a questa tipologia di calciatori. Ma come? Fino ad oggi ogni club del nostro campionato poteva tesserare due extracomunitari, ma con il vincolo di sostituzione di un nuovo tesserato extracomunitario con uno già presente in rosa.

Casini: “Due slot per gli extracomunitari, ma senza vincolo di sostituzione”

La regola è stata modificata abolendo proprio questo vincolo, come spiegato da Casini: “Nel Consiglio si è deciso di adeguare il numero di extracomunitari che possono arrivare in Italia ogni anno. Prima erano 2 di cui uno in sostituzione, da adesso saranno sempre 2 gli slot  per gli extracomunitari, ma senza vincolo di sostituzione“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Per sempre", l'inno di Sarafine per Dazn che celebra la passione per il calcio Successivo Bologna, in regalo il poster "The Champions": in edicola con il Corriere dello Sport-Stadio

Lascia un commento