Senesi nel mirino della Roma e… di Mancini!

ROMA – Marcos Senesi, argentino con passaporto italiano, è stato inserito nella lista dei “pre-convocati” azzurri per Italia-Argentina, la Finalissima del primo giugno a Wembley tra i campioni d’Europa e i campioni della Coppa America 2021. L’indiscrezione è rimbalzata in serata da Buenos Aires e l’ha svelata il canale televisivo Tyc Sport, riferendo come il difensore centrale e capitano del Feyenoord sia in queste ore conteso da Scaloni e da Roberto Mancini, che sta provando a soffiarlo alla Seleccion. Ci sono conferme. Piace al ct azzurro. Nei giorni scorsi si era parlato a lungo di Senesi, ex San Lorenzo, perché affronterà la Roma a Tirana nella finale di Conference il 25 maggio ed è tra gli obiettivi di Mourinho per la prossima stagione. 

Roma, Mourinho vuole un difensore

Guarda il video

Roma, Mourinho vuole un difensore

Senesi, gli scenari

Senesi è un mancino, ha 25 anni e in chiave azzurra sarebbe un investimento, considerando l’addio di Chiellini (proprio a Wembley), la carta anagrafica di Acerbi e la crescita di Bastoni, oggi unico pretendente credibile in quel ruolo. Romagnoli non è mai stato in cima ai pensieri del ct, ma può tornare utile se riuscirà a confermarsi ai livelli toccati prima del recente infortunio. Il ct, in ogni caso, dovrà rinnovare la Nazionale e punterà anche sugli oriundi, soprattutto in difesa, dove non ci sono ricambi. E’ scontata la conferma di Luiz Felipe, meno quella di Joao Pedro. Convocazioni larghissime per giugno. Dopo Wembley, l’Italia sarà attesa da quattro partite di Nations. Ora si tratta di capire la scelta di Senesi. Ha giocato solo con Under 23 e Under 23 dell’Argentina, il regolamento gli consente ancora di poter scegliere. Scaloni lo aveva convocato, senza impiegarlo, a gennaio per le qualificazioni mondiali con Cile e Colombia. Servono una volontà precisa (davanti alla Fifa) e una presenza in campo con la Nazionale maggiore per sposare una federazione: Italia o Argentina

Roma, tutti i dettagli della nuova maglia presentata da Zaniolo, Pellegrini e Abraham

Guarda la gallery

Roma, tutti i dettagli della nuova maglia presentata da Zaniolo, Pellegrini e Abraham

Precedente Psg in Qatar senza Mbappé: il club teme l'annuncio dell'addio Successivo Risultati Serie C/ Diretta gol live score, ritorno playout (oggi 14 maggio)

Lascia un commento