Semplici esulta: “La vittoria è merito dei ragazzi. Ora ci aspettano tre finali”

Gli aquilotti si prendono i tre punti. Il Diavolo va ancora ko. 2-0 per i liguri che lanciano un segnale per la corsa salvezza e per il finale di stagione.

Succede tutto nel secondo tempo. Prima Wisniewski, poi Esposito su calcio di punizione, con una girella che si infila nel sette. Tre punti d’oro per i liguri che rincorrono il sogno salvezza. Queste le parole di mister Leonardo Semplici nel post gara: “Questa vittoria è merito dei miei ragazzi. Quest’oggi abbiamo sviluppato una partita davvero importante, con grande volontà. I ragazzi si allenano bene e questi sono i risultati. Eravamo partiti bene ma, poi, abbiamo lasciato qualche punto di troppo per la strada. Oggi ci godiamo questi tre punti e abbiamo dimostrato il nostro carattere. Abbiamo fatto una partita cattiva con grinta e dedizione. Spero e penso che questa partita ci darà grande convinzione, perché ad una squadra straordinaria come il Milan, abbiamo concesso davvero poco. Volevo dare due giorni liberi a tutti, ma i miei giocatori li hanno rifiutati. Ora tre finali, ci godiamo la vittoria ma pensiamo alla prossima”.

“I tifosi? Anche oggi ci hanno scortato allo stadio – prosegue il tecnico degli aquilotti -. Loro ci credono sempre, noi dobbiamo trascinarli con le prestazioni e le vittorie. È un connubio determinante per la squadra e la società. Oggi i benefici si sono visti. Questo è un gruppo che vuole raggiungere l’obiettivo”.

Precedente Pioli: "Questa sconfitta complica il nostro futuro”. E sulla Champions... Successivo Salernitana-Atalanta, le pagelle: Candreva decisivo (7), Koopmeiners svagato (5)

Lascia un commento