Scudetto e Champions: una 13ª giornata da incroci pericolosi e decisivi

Lazio-Juventus, Fiorentina-Milan e Inter-Napoli, questo turno di campionato dirà molto delle ambizioni di alcune delle sette sorelle. Tra ex avvelenati e i rimpianti per la nazionale, la ripartenza della A sarà da brividi

Tredicesima grassa: la giornata della ripartenza in campionato propone incroci pericolosi al vertice. Lazio-Juve, Fiorentina-Milan, Inter-Napoli: tra le sette sorelle c’è chi già ora ha margini ridottissimi per eventuali appelli. Mancheranno altri due terzi del cammino, il traguardo è ancora lontano, eppure ci sono scontri che nelle zone alte possono segnare la stagione in modo pesante. La classifica è rimasta immutata: bella forza, c’era lo stop.

Precedente San Siro, un'icona da tutelare: la ristrutturazione è la via per non tradirne la storia Successivo Diretta Atalanta-Spezia ore 15: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Lascia un commento