Schick a segno nel poker del Bayer. Hauge illude l’Eintracht

BIELEFELD (Germania) – Anticipi del sabato della terza giornata della Bundesliga dove l’Eintracht dell’ex Milan Jens Petter Hauge non va oltre l’1-1 a Bielefeld. Proprio l’olandese aveva illuso i suoi al 22′ con la rete del provvisorio 1-0 ma poi, sul finire di partita, i padroni di casa hanno trovato il gol del pareggio con Patrick Wimmer (86′). Gli Eagles, che non hanno schierato Filip Kostic (obiettivo di mercato della Lazio) rimangono ancora secco di vittorie in questo inizio campionato, per l’Arminia invece 3° pareggio consecutivo. Alla WWK Arena di Augusta il Bayer Leverkusen vince per la seconda giornata consecutiva con 4 gol a segno nel successo (4-1) a casa dell’Augsburg: due autogol più le reti dell’ex giallorosso Patrick Schick (2° gol in 2 partite) e di Florian Wirtz.

Precedente Ligue 1, Nizza: poker al Bordeaux nel segno di Kluivert Successivo La Lazio schianta lo Spezia: tripletta per Immobile, tre assist di Luis Alberto, all'Olimpico è 6-1

Lascia un commento