Scaroni: “Chiediamo stadi pieni al 100%, il governo ci ascolti”

Il presidente del Milan, ospite di Quarta Repubblica su Rete 4, ha affrontato il tema della riapertura totale al pubblico degli impianti sportivi, accennando alle prospettive stagionali dei rossoneri: “Obiettivo quarto posto, ma se arriva qualcosa in più siamo contenti”

Stadi con capienza completa. O quasi. È questa la richiesta del presidente del Milan Paolo Scaroni, che – ospite a Quarta Repubblica, programma in onda stasera su Rete 4 -ha affrontato in questo modo il tema della riapertura degli impianti sportivi.

la riflessione

—  

“Desidero – continua Scaroni – che gli stadi vengano riempiti al 100% o almeno al 75% perché per noi è un danno economico importante. Sono fiducioso che il Governo accetti il nostro grido di dolore e che accetti l’idea di avere degli stadi più pieni di quello che sono oggi”. Il riferimento del presidente rossonero è in seguito agli altri campionati europei: “In Inghilterra sono pieni al 100%, in Austria sono pieni al 100%, in Francia sono al 100%, in Spagna sono al 100%. Quindi abbiamo degli esempi che dobbiamo seguire”. Messaggio lanciato.

sul campionato

—  

Scaroni parla anche del momento della squadra di Pioli, con un accenno agli obiettivi stagionali: “Io sono un uomo di business quindi non mi faccio né speranze né illusioni, io faccio budget. Nel nostro budget ci aspettiamo che il Milan arrivi almeno quarto, in Champions. Questo è il nostro obiettivo. Poi, se arriva qualcosa in più, siamo ben contenti”.

Precedente Morata: "È un momento difficile, ma dobbiamo lavorare e onorare la maglia" Successivo Fiorentina, Castrovilli e Pulgar out contro l'Inter

Lascia un commento