Scandalo sessuale in Argentina: sotto accusa un allenatore

Scandalo sessuale in Argentina, dove è finito sotto accusa Alejandro Abaurre, allenatore dell’Olimpo Bahia Bianca. Il 48enne tecnico, che da calciatore ha vissuto un breve passaggio nel Basilea, ha lasciato qualche giorno fa la guida della squadra, che milita nella divisione Federal A: quello che sembrava un normale avvicendamento di panchina si è rivelato, secondo alcuni media argentini (tra cui la testata locale “Brujula 24″), un licenziamento a causa della denuncia da parte qualche calciatore, che ha accusato Abaurre di aver chiesto favori sessuali in cambio di un maggior impiego in campo. Diversa la versione di Angel Tuma, presidente dell’Olimpo, che ha difeso Abaurre: “C’è stata una discussione con la squadra e il preparatore atletico si è schierato con i giocatori, è incredibile. Dopo di che il rapporto si è interrotto. Metto le mani sul fuoco per Abaurre. Nego totalmente che ci sia stata una denuncia a sfondo sessuale“.

Precedente Roma, contro la Juve maglia speciale per i 150 anni della Capitale Successivo DIRETTA COMO JUVENTUS U23/ Video streaming tv: appena due precedenti

Lascia un commento