Saudi Pro League, Gabri Veiga colpisce subito: cosa è successo

Ha impiegato pochissimo, appena 6′ per presentarsi nel migliore dei modi ai suoi nuovi tifosi peccato solamente che poi la squadra è stata travolta dall’Al Fateh. Il sogno di mercato dell’estate del Napoli, Gabri Veiga subito protagonista al suo esordio con la maglia dell’Al-Ahli. Anche se la rete è stata assegnata come autogol del centrocampista avversario, Abbas Al-Hassan. Stando a quanto riportato dagli spagnoli di Marca, il gol sembrerebbe tutto dell’ ex Celta Vigo visto che la palla che raccoglie sull’invito di Mahrez era indirizzata in rete a portiere battuto. Un esordio in ogni caso positivo per Gabri Veiga, schierato in un quartetto da sogno con Mahrez e Saint-Maximin ai lati e Firmino come unica punta.

Precedente Cori anti-Juve dei giocatori del Milan: la procura Figc apre un'inchiesta Successivo Al-Ahli, che disastro Ibanez e Demiral contro l'Al Fateh!