Sassuolo da impazzire, vittoria e primo posto! Boga e Berardi stendono il Verona

Con due reti per tempo i neroverdi si impongono sulla squadra di Juric che ha colpito quattro legni. Adesso De Zerbi guarda tutti dall’alto in attesa di Napoli-Milan

Una vittoria da grande squadra. Non è la solita bella gara giocata dal Sassuolo, ma è un successo nel segno della concretezza. E soprattutto del primo posto in classifica. I neroverdi espugnano il Bentegodi di Verona per 2-0 con le reti di Boga e Berardi.

Nel primo tempo è il Verona a fare la partita, il Sassuolo appare spaesato e intimorito dalla grande intensità dei padroni di casa. Infatti, al 5′ Ilic con una gran botta dai 20 metri colpisce il palo. I neroverdi non reagiscono e rischiano ancora di andare sotto. Questa volta su un cross sbilenco di Dimarco che supera Consigli e si infrange clamorosamente sul palo. Poi il portiere ospite si esalta salvando su Dawidowicz a seguito di un calcio di punizione. Scampati i tanti pericoli, il Sassuolo da segni di ripresa. Berardi ha un buon spunto e serve Raspadori, ma quest’ultimo non inquadra la porta. Poi al primo tiro in porta arriva il vantaggio. Ancora il capitano degli emiliani porta palla sulla destra, allarga per Boga che stoppa e lascia partire un gran tiro a giro che si spegne all’incrocio.

Nella seconda frazione il Verona non si perde d’animo e con Tameze sfiora il pari. Poi Colley all’interno dell’area di rigore viene murato. Ma il Sassuolo, come le grandi squadre, sa soffrire per poi colpire. E a farlo è Berardi con una splendida percussione palla al piede, conclusa con il sinistro sotto la traversa. È il gol dello 0-2 e partita in ghiaccio. Ma prima della fine del match c’è spazio per altri due legni colpiti dai gialloblù.

A breve il servizio completo

Precedente Fiorentina, Prandelli deluso: "C'è molto da lavorare" Successivo Diretta/ Lecco Pergolettese (risultato finale 3-2): tre punti pesanti per D'Agostino

Lascia un commento