Sassuolo, Carnevali: “Offerte per Frattesi e altri, ma vogliamo tenere i migliori”

Le dichiarazioni rilasciate dall’amministratore delegato del Sassuolo

“Bisogna fare punti perché è la cosa più importante”. Lo ha detto Giovanni Carnevali, intervistato ai microfoni di Sky Sport poco prima del fischio d’inizio di Sassuolo-Lazio, in scena al Mapei Stadium. Diversi i temi trattati dall’amministratore delegato del club neroverde: dalle prestazioni offerte fin qui dalla squadra di Alessio Dionisi, reduce da tre sconfitte di fila maturate contro Empoli, Sampdoria e Fiorentina, al futuro di Davide Frattesi. Legato al Sassuolo da un contratto fino al 30 giugno 2026, il talentuoso centrocampista classe 1999 è da tempo un obiettivo di mercato della Roma.

“Veniamo da partite negative e dobbiamo ricominciare sapendo che abbiamo una gara difficile contro una squadra forte. Dobbiamo cercare di fare del nostro meglio – ha proseguito il dirigente originario di Roma -. Frattesi? Gennaio è un mese lungo. Oltre a Frattesi ci sono altri giocatori con delle richieste. Il nostro desiderio è quello di mantenere la squadra sino al termine della stagione come abbiamo sempre fatto. Valutiamo anche il giocatore: cercheremo di trovare le soluzioni migliori, cosa che ora non è così facile. L’obiettivo comunque è quello di trattenere i giocatori più importanti fino alla fine della stagione. Mercato in entrata? Siamo convinti di avere una buona squadra con giocatori importanti. Stiamo pensando più alle uscite che alle entrate, ma soprattutto è importante fare punti adesso”, ha concluso Carnevali.

Precedente Lazio, Sarri: "Ho un solo rimpianto e riguarda Immobile". Poi la frase su Luis Alberto... Successivo Gagliardini via? Per lui non c’è solo il Monza. E al suo posto l’Inter scalda Fabbian

Lascia un commento