Sarri, la conferenza stampa prima di Bayern-Lazio: rivivi la diretta


20:35

L’avviso di Tuchel: “Lazio, non sarà facile”

Ecco le parole alla vigilia del tecnico del Bayern Monaco, che ha parlato della rimonta e del suo futuro. LEGGI TUTTO


20:24

Lazio, le parole di Lotito: “Siamo un club di livello internazionale”

Anche il presidente biancoceleste ha parlato a margine della conferenza stampa di Sarri e Immobile: ecco tutte le sue dichiarazioni. LEGGI TUTTO


20:10

Immobile scuote la Lazio: “Sfida per la storia”

Le parole del capitano biancoceleste in conferenza stampa, dove ha parlato della partita contro il Milan, del Bayern Monaco e della possibilità di scrivere la storiaLEGGI TUTTO


20:05

Klose svela: “Tifo Lazio contro il Bayern”

Parla il doppio ex della sfida, che ha svelato a sorpresa di tifare la squadra di Sarri: “Tiferò i biancocelesti, ecco il motivo”. LEGGI TUTTO


19:52

Lazio, il dato su Luis Alberto

Luis Alberto è il giocatore della Lazio che ha creato il maggior numero sia di occasioni per il tiro di un compagno (21) sia di interruzioni di linee di passaggi (62) in questa edizione di Champions League; in aggiunta, lo spagnolo è stato coinvolto nel maggior numero di tiri a seguito di sequenze su azione per la formazione italiana nella competizione (43).


19:39

Lazio, il dato sul Bayern che fa sperare

Il Bayern Monaco è stato eliminato in ognuna delle ultime sette sfide di Champions League dopo avere perso la gara di andata nella competizione: più in generale, in 11 sulle 14 complessive in tal senso. Tuttavia, nelle precedenti due occasioni in cui i tedeschi hanno perso l’andata di un’ottavo di finale sono poi riusciti a rimontare e qualificarsi al turno successivo: nel 2006/07 vs Real Madrid (2-3 all’andata e 2-1 al ritorno – per la regola dei gol in trasferta) e nel 2011/12 vs Basilea (0-1 e 7-0 in quel caso).


19:26

Lazio, da quanto non arriva ai quarti di Champions

La Lazio potrebbe accedere ai quarti di finale di Champions League per la prima volta dal 1999/00 – edizione in cui si qualificò attraverso la seconda fase a gironi, sotto la guida tecnica di Sven-Goran Eriksson.


19:15

Immobile guida la Lazio in Champions

Ciro Immobile è il capocannoniere all-time della Lazio nelle principali competizioni europee con 26 reti. Solo Simone Inzaghi (15) vanta più gol del classe ’90 in Champions League (9 in 12 match). In aggiunta, Ciro Immobile ha segnato con la Lazio 20 reti in 23 match europei casalinghi (una ogni 85 minuti) contro le sei messe a segno in 20 trasferte con i biancocelesti, una ogni 231’.


19:06

Kane sfida Immobile: i suoi numeri in Champions

Harry Kane è stato coinvolto in 19 reti in 19 gare casalinghe in Champions League (12 gol e 3 assist con il Tottenham, un gol e tre assist con il Bayern). Tuttavia, l’attaccante inglese è il giocatore che ha realizzato il maggior numero di marcature tra le mura amiche (15) senza mai avere segnato in match interni ad eliminazione diretta (zero in 3 partite).


18:57

Sarri e Immobile, si chiude la conferenza stampa

Termina la conferenza stampa di Sarri e Immobile: ora testa a domani per la sfida contro il Bayern Monaco.


18:56

Immobile sulla vittoria all’andata e le emozioni in campo

“Credo che la vera chiave della vittoria sia stato che tutti abbiano fatto quello che abbiamo provato in allenamento. Ognuno ha fatto il suo, al massimo. Poi coesione di movimenti e aiuti tra compagni ci hanno portato a battere una squadra così forte. Saremmo dei pazzi a pensare che non sarà un ambiente infernale. Ci giochiamo la storia, non voglio appesantire la squadra e lasciare i ragazzi tranquilli. Sento le sensazioni positive di cui parlava il mister, ho visto spirito e voglia di combattere. Non sono preoccupato. Emozioni? La gente lo sa, quello che ho fatto per questa società e questa maglia: sono orgoglioso di indossare la fascia da capitano”.


18:52

Immobile: “Lazio, grande salto di qualità”

“Se dovessi raccontare l’evoluzione mia e della Lazio, staremo qui fino a domani. Quando sono arrivato io a Formello c’era giusto giusto parcheggio e panchine, adesso invece la gente può vedere cosa è diventato. Io ho rinnovato quattro volte e adesso ci stiamo giocando un quarto di finale di Champions. È stato un grande salto dal punto di vista personale e del club. Per noi è importante giocare e buttare via le scorie della sfida contro il Milan”.


18:51

Immobile: “Sfida con Kane? Ci penseranno i nostri difensori”

“Noi crediamo nel percorso che stiamo facendo e nella nostra crescita. Essere qui per la Lazio è grande soddisfazione, anche rappresentando l’Italia. Sappiamo quante responsabilità ci sono. Non vedo divario tra il nostro e gli altri campionati, con la Premier non possiamo competere dal punto di vista economico. Stiamo cercando di crescere come Nazione e come club. Sfida con Kane? Io mi confronto sempre con i migliori, e lui è uno dei migliori nel nostro ruolo. Negli anni ho incontrato tanti bomber ed ho cercato di rubare tutto quello che si può, sia di tecnica che di testa. Kane si vorrà rifare ma ci penseranno i nostri difensori”.


18:48

Immobile sulle responsabilità da capitano

“Questa è una partita carica di responsabilità. Se vuoi essere ricordato per aver scritto la storia, non esiste una cosa semplice da fare. Ci serve lo stesso spirito visto contro il Milan e anche qualcosa di più. Io di mio faccio sempre discorsi per caricare la squadra. Non voglio fare un qualcosa in più, non voglio appesantire la situazione e far innervosire la squadra. Solo insieme possiamo battere una squadra così forte”.


18:46

Immobile: “Milan? Non meritavamo di perdere”

Si chiude la conferenza di Sarri, iniziano ora le domande ad Immobile: “Abbiamo avuto questa arrabbiatura, ma non dobbiamo portarci dietro strascichi di nervosismo. Come ha detto il mister, la partita con il Milan è stata fatta bene e non meritavamo di perdere”. 


18:44

Sarri: “Percorso Champions? Pensiamo al Bayern”

Abbiamo dei giocatori che vengono da un periodo di inattività, il recupero non era di ottimo livello. Vecino e Rovella sono giocatori da spezzone di partita, in attesa di poterli allenare a fondo. I dati di stamattina mi hanno lasciato più contento. Percorso in Champions? Pensiamo all’ora e mezzo da giocare contro di loro, se va male ti dico quanto sono in****to, se va bene quanto sono soddisfatto”.


18:42

Sarri sul calcio italiano in Europa

“La squadra che esprimerà di più domani a livello di numeri saremo noi, non ho dubbi. Ma i km corsi possono non significare nulla. Speriamo che ci lascino degli spazi, loro possono far male da un secondo all’altro ma possono perdere un po’ d’equilibrio. Qualche spazio si può trovare. Il calcio italiano ha passato un periodo difficile, però se guardo le partite dei vari campionati negli ultimi due anni non mi sembra che la Serie A sia peggiore degli altri. Siamo un gradino sotto la Premier, ma non agli altri. Il livello medio delle nostre squadre non ha nulla da invidiare agli altri campionati”.


18:39

Sarri: “Ringrazio i tifosi, e sulle mosse di Tuchel…”

“Ringrazio tutti i tifosi che hanno fatto il viaggio per stare con noi, e spero che possano andare a casa un po’ meno in***ti rispetto a noi venerdì sera. Mosse di Tuchel? Ci può stare Kimmich terzino, ma lui può fare 8 ruoli con grandissima qualità. Chiunque giochi, la squadra è di grande qualità. È palese. Hanno tutti giovani di grande livello qualitativo, non ci preoccupiamo di un singolo”.


18:37

Sarri sulla sconfitta contro il Milan

Milan? Abbiamo fatto una grande partita. Neanche in inferiorità siamo stati in difficoltà. Prima del rosso non siamo mai stati in pericolo: abbiamo mandato giù un grande boccone amaro. Speriamo che tutta quella delusione ci dia forza per domani”.


18:35

Sarri sulla sfida contro il Bayern Monaco

“La strada più semplice per la qualificazione non esiste. Non sarà semplice, loro hanno una qualità smisurata. Hanno grande facilità a trovare il gol, noi dobbiamo lottare e morire nella fase difensiva ma anche avere il coraggio di andare a fargli male. Non possiamo difendere per cento minuti”.


18:34

Sarri: “Ho sensazioni positive”

“Giocando ogni tre-quattro giorni ormai da più di venti giorni, ogni tanto paghiamo. Non abbiamo pagato al primo tempo col Bologna, ma nel secondo. E con la Fiorentina siamo arrivati spenti. Comunque finisca, questa partita sarà un’esprienza enorme. Noi ancora non siamo completamente competitivi, ma ho avuto delle sensazioni positive: abbiamo sempre gli stessi difetti ma mi sembra sia cambiato qualcosa nel gruppo. Ho questa sensazione”.


18:32

Sarri: “Nel calcio niente è impossibile”

“Io grandi emozioni non ne ho, bisogna arrivare coraggiosi e determinati. Siamo consapevoli della grande difficoltà che vivremo in campo con spirito di sacrificio e capacità di sofferenza. Nel calcio niente è impossibile: questo ci deve dare coraggio. Mi sembra una partita alla quale presentarsi belli inc****ti”.


18:30

Inizia la conferenza stampa di Sarri e Immobile

Arrivano Sarri e Immobile in sala stampa: inizia la conferenza!


18:24

Si aspetta ancora l’arrivo di Sarri

Si fa ancora aspettare Maurizio Sarri, che parlerà in conferenza stampa insieme a Ciro Immobile.


18:14

Lazio, l’allenamento in vista del Bayern Monaco

Prosegue intanto la preparazione dei biancocelesti, pronti e concentrati per la sfida contro il Bayern Monaco.


18:07

Sarri, ancora attesa per la conferenza stampa

Slitta l’inizio della conferenza, ora programmata per le 18:15.


18:01

Attesa per l’arrivo di Sarri in sala stampa

Si aspetta solo l’arrivo di Maurizio Sarri nella pancia dell’Allianz Stadium per l’inizio della conferenza stampa.


17:56

Sorpresa Di Bello: designato in Champions!

Nonostante la pioggia di critiche per l’arbitraggio di Lazio-Milan, Marco Di Bello è stato designato nella squadra arbitrale di un match di Champions League. LEGGI TUTTO


17:51

Ranking Uefa, Italia con 5 squadre in Champions

Partita importante non solo per il futuro della Lazio, ma anche per quello delle altre squadre italiane: un passaggio del turno farebbe guadagnare altri punti, importanti per tenere il primo posto e avere cinque squadre nella prossima stagione di Champions League. LEGGI TUTTO


17:48

Riedle carica la Lazio: “Occasione unica!”

L’ ex centravanti biancoceleste carica la squadra di Sarri in vista della sfida di ritorno degli contro i bavaresi: “La Lazio deve crederci, non ricapiterà mai più di…”. LEGGI TUTTO


17:45

Esodo verso Monaco: quanti tifosi insieme alla Lazio

Il popolo biancoceleste sogna i quarti di Champions: ecco quanti tifosi hanno deciso di seguire la Lazio di Sarri all’Allianz Arena di Monaco di Baviera per la sfida contro il Bayern Monaco. LEGGI TUTTO


17:40

Lazio, la carica di Radu: “Tutti a Monaco di Baviera”

L’ex capitano ha deciso di seguire i biancocelesti per la delicata sfida in casa del Bayern MonacoLEGGI TUTTO


17:36

Bayern-Lazio, Tuchel avverte i suoi

Le parole di Tuchel alla vigilia della sfida di ritorno, parlando della sua squadra, della rimonta e del suo futuro. LEGGI TUTTO


17:33

Sarri, conferenza stampa prima del Bayern

Tutte le dichiarazioni e le parole dell’allenatore biancoceleste alla vigilia di Bayern Monaco-Lazio.


Allianz Arena – Monaco di Baviera

Precedente Luis Enrique e la domanda su Mbappé: lo show in conferenza fa ridere tutti Successivo Juve, Nonge si scusa dopo l'errore di Napoli: "Mi assumo tutte le responsabilità"