Sarri esonerato dalla Lazio: accordo col sostituto

Momento difficile per la Lazio di Maurizio Sarri che dopo il secondo posto della scorsa stagione sta per chiudere in maniera negativa il suo ciclo sulla panchina biancoceleste.

Incredibile quello che sta accadendo in casa Lazio con Sarri che a fine stagione dirà addio, ma occhio a quello che può anche accadere prima ancora della fine del campionato. Perché in questo momento la società biancoceleste sta riflettendo seriamente su quello che sarà il futuro del proprio allenatore che tanto ha fatto discutere in questi mesi per diverse situazioni complicate. Ora arrivano delle nuove notizie che possono riguardare la prossima scelta che verrà presa nei confronti del tecnico ex Juve e Napoli che non riesce ad uscire da un momento veramente complicatissimo di stagione.

Sarri esonero Lazio allenatore Tudor
Sarri esonero Lazio allenatore Tudor (LaPresse) – calcionow.it

Situazione surreale se consideriamo che solo un anno fa la Lazio è arrivata al secondo posto dietro solo al Napoli Campione d’Italia. Oggi la squadra è al 9 posto con soli 40 punti e con la corsa all’Europa che si fa complicatissima. Sono 12 le sconfitte in campionato, 4 i pareggi e 12 le vittorie. Ben 4 sconfitte di fila nell’ultimo periodo tra campionato e coppe e 4 sconfitte su 5 delle ultime gare di Serie A. Per questo motivo e anche per alcuni scontri interni tra Sarri e la Lazio si concluderà con un esonero e Lotito che annuncerà il nuovo allenatore.

Lazio: Sarri verso l’esonero, scelto il nuovo tecnico

Quello che può accadere da un momento all’altro sembra essere davvero assurdo, perché si parla della scelta di andare ad esonerare Sarri dalla Lazio per scegliere un nuovo allenatore che possa avviare un progetto di alcuni anni molto importante. Le prossime settimane saranno decisive per saperne di più.

Sarri addio alla Lazio, arriva Tudor
Sarri addio alla Lazio, arriva Tudor – Calcionow.it – Foto Ansa

Al momento non sembrano esserci possibilità che alla fine Sarri resti alla Lazio e con un esonero già deciso dal club per tutto quello che è accaduto. Dai risultati sul campo agli scontri a distanza con Lotito tra mercato e altro. Per questo motivo alla fine si cambierà e le parti si separeranno nonostante un contratto fino al 2025.

Intanto, è già partito il casting per il nuovo allenatore della Lazio dopo l’esonero di Sarri e ci sono diversi nomi tra i primi della lista che piacciono alla società guidata da Lotito. Al momento, infatti, tra quelli che più piacciono per sostituire Sarri sulla panchina della Lazio ci sono Tudor, Dionisi, Juric, Italiano e Gattuso.

L’articolo Sarri esonerato dalla Lazio: accordo col sostituto proviene da CalcioNow.

Precedente Sinner e Paolini, la coppia d’oro del tennis italiano, stasera a Indian Wells per gli ottavi di finale Successivo Dimissioni del tecnico, la ‘bomba’ di Moggi scuote la Serie A