Sanchez e gli altri: quei cinque ritardi che pesano all’Inter ben 20 milioni

Uscite decisive per il monte ingaggi. E il cileno sogna ancora il Barcellona…

Non di soli Skriniar e Dumfries vivono le cessioni dell’Inter. Ancora meglio: ci sono cessioni obbligate e non rimandabili. E non sono quelle dello slovacco e dell’olandese, sulle quali peraltro non ci sono novità sostanziali, se non il grande fermento in tema di difensori centrali in giro per l’Europa, tra Parigi e Londra. Ma il focus dell’Inter ora è un altro. Ci sono cinque giocatori da piazzare che in termini di monte ingaggi pesano 20 milioni di euro lordi: Sanchez, Pinamonti, Lazaro, Salcedo e Agoumé. Storie diverse una dall’altra, calciatori di cui la società nerazzurra sta facendo fatica a liberarsi.

Precedente Rissa Juric-Vagnati: il primo sconfitto è Cairo Successivo CALCIOMERCATO JUVENTUS/ Firmino-Paredes, doppio colpo in canna?

Lascia un commento