Samp, Giampaolo: “Perso una partita folle per cinque minuti di blackout”

Le parole del tecnico blucerchiato dopo il ko di Verona

La terza sconfitta in campionato in cinque partite ha fatto precipitare in classifica la Sampdoria in piena zona retrocessione. A Verona contro l’Hellas ennesima prestazione deludente di una squadra che sembra in crisi. Il tecnico Marco Giampaolo ai microfoni di Dazn ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi: “Perso una partita folle perchè eravamo in controllo dopo essere passati in vantaggio. Dopo non abbiamo ragionato e non siamo stati bravi a gestire le difficoltà subendo la rimonta dei veneti. Non mi sento di dare la responsabilità alla squadra perchè l’impegno c’è stato. Purtroppo paghiamo a caro prezzo cinque minuti di follia dove non siamo stati bravi a gestire le nostre risorse mentali. A differenza del ko contro la Salernitana, questa partita la mia squadra l’ha giocata fino alla fine. E’ stata una gara sporca e fisica dove recrimino solo per la cattiva gestione di quei momenti cruciali del match. Le partite poi scivolano su un piano diverso se non hai il pieno controllo”.

Precedente Il caso dei cori antisemiti dei tifosi juventini al Franchi: la condanna di Firenze Successivo Cioffi: "Verona, bella reazione. La vittoria è stata una liberazione"

Lascia un commento