Samardzic rilanciato da Cannavaro: Juve, fissata la nuova cifra mercato

Samardzic e la Juventus

La Juventus a gennaio aveva sondato il terreno e potrebbe tornare alla carica. Idem il Napoli, anche se non si escludono chiamate dalla Premier League, dove Brighton e West Ham si erano già fatte avanti l’anno scorso. Insomma, un bel finale di stagione può rilanciarne le quotazioni. Ecco perché la prestazione regale con tanto di palma di migliore in campo contro il Napoli e quella altrettanto strepitosa di Lecce (con in più il gol del 2-0) possono in tal senso aiutarlo. Senza dimenticare che – nonostante non abbia sempre trovato continuità dal primo minuto – quest’anno Samardzic ha già centrato il suo record di marcature nella massima serie: 5 centri con l’obiettivo di provare a migliorarlo. La maggior incisività e cattiveria sotto porta rimane uno dei fattori sui quali Lazar sta lavorando. Tecnicamente, infatti, rimane un talento straordinario con mezzi e potenzialità incredibili. Dovesse completare l’ultimo step e trasformarsi in un centrocampista da 7-8 reti a stagione, Samardzic diventerebbe uno come pochi eguali nel nostro campionato. Lo sa anche il commissario tecnico Stojkovic, che gli ha sempre riservato un posto fisso nella nazionale serba e lo porterà a Euro 2024. Il palcoscenico giusto per stregare con le sue magie tutto il Vecchio Continente. Prima però deve realizzare un ultimo incantesimo: salvare l’Udinese dalla retrocessione in B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Premier League, stasera gli ultimi due recuperi: corsa al 6° e 7° posto ancora apertissima Successivo Calcio femminile, nasce la Coppa del Mondo per club: tutti i dettagli

Lascia un commento