Salernitana-Verona, sale sul prato dell’Arechi per scaramanzia

NAPOLI – Alla vigilia della gara di Serie A, in programma nel pomeriggio, tra i padroni di casa della Salernitana e il Verona, la presenza di granelli di sale sul terreno di gioco dello stadio Arechi di Salerno ha fatto scattare l’allarme per un presunto sabotaggio. E così, su richiesta degli addetti dell’impianto sportivo che avevano notato la presenza del sale, all’Arechi sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Salerno e il personale della Digos della Questura di Salerno. Gli elementi raccolti sul campo, però, da quanto si apprende sono bastati a sciogliere il giallo. Per gli investigatori, infatti, nessun sabotaggio in vista: si sarebbe trattato solo di un gesto scaramantico messo in atto da ignoti.

Precedente Serie B, il Parma cade ancora: primo squillo Ternana, 3-1 Successivo Mondiali ogni 2 anni? Duro comunicato Uefa contro la Fifa

Lascia un commento