Salernitana, tutto pronto per la cessione a Iervolino

SALERNO – Non sarà necessario attendere il termine ultimo del 14 febbraio per la cessione della Salernitanta: i trustee incaricati delle procedure di vendita del club granata hanno infatti accettato l’offerta di Danilo Iervolino ed avviato immediatamente le pratiche per il definitivo passaggio di quote. A darne notizia è la stessa società campana, che ha ufficializzato la decisione attraverso una nota pubblicata sui suoi canali: “In data 31 dicembre 2021 – si legge – è stato concluso un accordo vincolante per la cessione dell’intero capitale sociale della U.S. Salernitana 1919 S.r.l., con conseguente proroga fino al 14 febbraio 2022 del termine per il perfezionamento della alienazione, inizialmente fissato al 31 dicembre 2021;

in data 4 gennaio 2022, si è tenuta l’assemblea dei soci della U.S. Salernitana 1919 S.r.l., che ha deliberato il gradimento, ai sensi dell’art. 2.6 dello Statuto della stessa, dell’ingresso del promissario acquirente nella compagine societaria;
a seguito di tale delibera, si sono realizzate tutte le condizioni per procedere alla stipula dell’atto di cessione del capitale sociale della U.S. Salernitana 1919 S.r.l.;

con PEC del 9 gennaio 2022, pertanto, è stata data comunicazione al promissario acquirente della possibilità di procedere immediatamente alla stipula dell’atto di cessione, senza dover attendere il termine del 14 febbraio 2022, anche al fine di intervenire prima possibile nella gestione societaria e consentire eventualmente allo stesso l’intervento nel mercato calciatori di gennaio“.

Salernitana, che festa a Verona: vittoria in casa dell'Hellas

Guarda la gallery

Salernitana, che festa a Verona: vittoria in casa dell’Hellas

Precedente Allarme Supercoppa: la Juve in emergenza, quanti assenti per Allegri! Successivo Bologna, Mihajlovic sorride: Viola e Dominguez tornano in gruppo

Lascia un commento