Salernitana, Sottil pensa all’addio: il motivo

Situazione turbolenta in casa Salernitana. A pochi giorni dall’inizio della nuova stagione, il club campano potrebbe già dover dire addio ad Andrea Sottil. Il tecnico piemontese, ingaggiato appena dieci giorni fa con un contratto biennale, sta valutando la possibilità di dimettersi e potrebbe chiedere alla società di non depositare il suo contratto entro domani. La sua decisione è strettamente legata alle turbolenze societarie che hanno caratterizzato le ultime settimane.

Danilo Iervolino ha intrapreso lunghe trattative per la cessione del club a un fondo americano, ma l’accordo è saltato proprio di recente dopo un estenuante tira e molla. L’incertezza societaria, i ritardi accumulati e il rischio di affrontare la stagione senza le necessarie garanzie stanno spingendo Sottil verso un clamoroso passo indietro. Al contrario, il direttore sportivo Gianluca Petrachi, che ha firmato un biennale insieme al tecnico, dovrebbe rimanere al suo posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lautaro, doppietta al Perù e retroscena: "Perché ho abbracciato Messi". Successivo Bruni a RFV: "Kean, anni caratterizzati da alti e bassi. Zaniolo altro profilo promettente"

Lascia un commento