Salernitana ok col Wieczysta Cracovia: 2-0 e Ribery-gol, ma Lovato si fa male

Funziona bene l’asse Ribery-Botheim ma l’infortunio di Lovato va in primo piano

Allo Stadion Jenbac, a Jenbach, la Salernitana ha disputato la sua quarta amichevole del proprio pre campionato in vista della prossima Serie A. Dopo i due pareggi consecutivi contro le due squadre di Bundesliga, Schalke 04 ed Hoffeneim, la formazione granata ha ottenuto una vittoria convincente per 2-0 contro il Wieczysta Cracovia, club che milita nella terza divisione polacca. Questo è l’undici di partenza scelto dal tecnico Davide Nicola che ha optato per il solito modulo 3-5-2: Sepe; Motoc, Lovato, Pirola; Kechrida, Cavion, Bohinen, L. Coulibaly, Bradaric; Ribéry (c), Botheim. Tra gli assenti della giornata, a causa di alcuni acciacchi, figurano Fazio e Radovanovic.

La partita è stata decisa già dai primissimi minuti di gioco con Nicola che ha sperimentato con successo il duo d’attacco tra Ribery e Botheim. Dopo una prima conclusione da parte del norvegese, è stato fischiato pochi minuti più tardi un calcio di rigore in favore della Salernitana per un fallo su Coulibaly, realizzato dal dischetto dall’ex Bayern Monaco. Lo stesso Ribery ha servito al 6′ Botheim che con un tiro sotto misura ha realizzato il gol del 2-0. Nella ripresa la partita si è stabilizzata sui binari granata, con anche un gol annullato per fuorigioco al centravanti subentrato Simy. Dopo quattro minuti di recupero, l’arbitro ha fischiato la fine del match.

Il risultato della gara amichevole è sicuramente positivo per la Salernitana, tuttavia i tifosi granata sono preoccupati per le condizioni del difensore Matteo Lovato, il quale sembra aver rimediato un infortunio serio alla caviglia che sarà valutato nei prossimi giorni.

Precedente Diretta Inghilterra Spagna donne/ Streaming video tv: il primo quarto! (Europei) Successivo Il Real Madrid riparte sicuro dopo lo sgarbo Mbappé

Lascia un commento