Salernitana, con la Sampdoria servono i gol di Bonazzoli

SALERNO – Se la legge del gol dell’ex è un vecchio mantra del calcio, la Salernitana dovrà affidarsi a Belec, Capezzi e Bonazzoli per battere la Sampdoria. Detto che il primo gioca in porta e il secondo è appena rientrato da un lungo infortunio, Colantuono potrà contare sul solo Bonazzoli per far valere questa antica regola non scritta del calcio. Ma il numero 9 granata dovrà battere la concorrenza di Gondo, Simy e Djuric per andare ad affiancare Ribery contro i blucerchiati. Il problema è che il suo score stagionale non è dei più incoraggianti: 618 minuti giocati, sei presenze da titolare più cinque da subentrato e solo due reti, entrambe in trasferta. Per Bonazzoli potrebbe essere proprio questa l’occasione buona di sbloccarsi all’Arechi, dimostrando così che la Sampdoria ha fatto male a non credere in lui mandandolo di nuovo in prestito la scorsa estate. In casa Salernitana tutti sperano nel gol dell’ex, qualora Colantuono dovesse scegliere proprio Bonazzoli per la gara di domenica: in questo caso varrebbe anche un bel passo avanti in ottica salvezza.

Lazio, nel segno di Immobile-Pedro-Luis Alberto: 3 gol alla Salernitana

Guarda la gallery

Lazio, nel segno di Immobile-Pedro-Luis Alberto: 3 gol alla Salernitana

Precedente Immobile, scelto il gol più bello: verrà premiato Successivo Mario Balotelli vuole tornare in Nazionale/ "Se Mancini chiama vengo a piedi"

Lascia un commento